martedì 11 aprile 2017

Tre sottomarini cinesi per la Thailandia

Yuan S26 T
La Marina Militare Thailandese acquisirà tre sottomarini cinesi classe Yuan S26, versione export del sottomarino diesel-elettrico classe Yuan Type 039A sviluppato e costruito dai cantieri Wuchang. La notizia, pubblicata dal quotidiano online The Nation, precisa che la fornitura, del valore di US$ 104,2 milioni (Bt 3,6 miliardi), prevede il pagamento di due sole unità. Secondo quanto dichiarato dal primo ministro Prayut Chan-o-cha, il terzo sommergibile rappresenterebbe, infatti, un regalo fatto dalla Cina al governo thailandese, un dono inserito all'interno dell'accordo sottoscritto dai due paesi lo scorso gennaio. I tre sottomarini, costruiti esclusivamente per la Thailandia, hanno un dislocamento di 3.600 t e sono lunghi 78 m e larghi 9 m; sono equipaggiati un sistema di propulsione AIP (Air Independent Propulsion), in grado di operare fino a 21 giorni in immersione senza l'utilizzo di aria esterna, e raggiungono una profondità di 400 m. (IT log defence) Foto: Thai Military and Asian Region - WordPress.com